Lavorare con successo nel settore delle costruzioni negli Stati Uniti richiede una profonda conoscenza delle procedure e delle norme che lo regolamentano


Stati come la California ad esempio richiedono che una società sia in possesso di licenza Statale per tutti i lavori il cui valore superi i 500$ e prevedano la costruzione o alterazione di una struttura



Per poter svolgere attività di installazione di mobili, pittura di pareti e soffitti, posatura di pavimenti e lastre di vetro, installazione di circuiti e impianti elettrici o idraulici il Contractor State License Board richiede una licenza specifica

ExportUsa aiuta le imprese italiane che vogliano ottenere licenze di questo tipo seguendole lungo tutto il percorso. Vi aiutiamo a registrarvi presso il dipartimento di stato, a preparare la domanda per la licenza in modo che sia sostanzialmente e formalmente corretta, a preparare l’esame di Law and Business fornendo dei corsi mirati in video conferenza, ad accendere i Bond(s) e le assicurazioni che servono a garantirvi di poter operare nel rispetto delle norme e in sicurezza

Richiesta licenze costruzione Stati UnitiIn generale le licenze per i lavori di costruzione sono suddivise in 3 classi:

  • CLASSE A - GENERAL ENGINEERING CONTRACTOR: chi fa domanda deve essere laureato in ingegneria. La licenza viene richiesta quando si debbano svolgere attività di costruzione che richiedono specifiche competenze ingegneristiche;
  • CLASSE B - GENERAL BUILDING CONTRACTOR: chi fa domanda non deve necessariamente essere un laureato. La licenza viene richiesta quando si debbano svolgere attività di alterazione di un edificio che prevedono l’installazione di arredi e finiture in legno;
  • CLASSE C - SPECIALTY CONTRACTOR: questa si compone di circa 50 sottocategorie ciascuna pertinente una specifica attività che preveda l’alterazione di un edificio e non rientri all’interno della CLASSE A o della CLASSE B. Tra queste alcuni esempi possono essere la C10 (per chi svolga attività da elettricista), la C17 (per chi debba montare o posare vetrate o superfici in vetro) o la C36 (per chi debba installare o modificare impianti idraulici di vario genere)

Una società che vuole ottenere una o più di queste licenze dovrà anzitutto registrarsi presso il Dipartimento di Stato e presentare al comitato competente una domanda formale. Seppure sia la società ad ottenere la licenza, è necessario un rappresentante, il cosiddetto "Qualified Individual", che agisce come persona rappresentante della licenza stessa.

Senza entrare troppo nel dettaglio, la persona scelta deve avere i seguenti requisiti:

  • essere un residente degli Stati Uniti o avere un ITIN (International Tax ID Number) e cioè un Codice fiscale rilasciato ai non residenti [per cui anche a personale italiano o soci della società];
  • avere accumulato una dimostrabile esperienza nel settore pari ad almeno 4 anni di lavoro a tempo pieno;
  • avere uno dei seguenti ruoli:
    • Essere un dipendente dalla società che fa domanda di licenza, nella carica di operaio specializzato o coordinatore (cd. Journeyman o Foreman). Si parla in questo caso di RME o Responsible Managing Employee
    • Avere una carica formale nella società (presidente, vice presidente, segretario o tesoriere) e/ o detenere almeno il 20% delle quote societarie. In questi casi si parla rispettivamente di RMO (o Responsible Managing Officer) e RMM (Responsible Managing Member)

Una volta presentata la domanda, il License Board si prenderà fino a 4 settimane per valutare la richiesta e approvare o rigettare la domanda. Nell’eventualità che la domanda venga approvata il Qualified Individual sarà invitato a fornire le proprie impronte digitali e a fare due esami [in inglese] a risposta multipla da tenersi presso la sede del License Board: 

  • Trade Examination: esame tecnico mirato a sondare le competenze teoriche dell’applicante relativamente la specifica attività per cui si sta richiedendo la licenza; Questo esame varia a seconda della licenza per cui si sta applicando;
  • Law and Business Examination: esame mirato a sondare le conoscenze del richiedente la licenza circa il tessuto legale e le norme che regolano il settore delle costruzioni in America [California nel caso in esame]; Questo esame è obbligatorio a prescindere dalla licenza per cui si stia facendo domanda;

Il risultato dell’esame viene fornito immediatamente. Assumendo che l’esito di entrambi gli esami sia positivo, la società richiedente la licenza dovrà accendere un’assicurazione, il cosiddetto "Contractor Bond", per un valore di 15,000USD. In aggiunta a questa, a seconda della tipologia di Qualifying Individual scelto in sede di presentazione della domanda iniziale, possono essere richieste l’accensione del "Qualified Individual Bond" per un valore di 12,500USD e della "Workers’ Compensation Insurance". 

Una volta presentati i documenti a riprova dell’accensione delle assicurazioni di cui sopra, li License Board emette la licenza e rilascia nell’arco di una settimana la tessera relativa. La licenza ha validità 2 anni e può essere rinnovata per altri 2 anni ad ogni scadenza.

In alternativa alla richiesta di licenza che comporta sostenere l'esame, è possibile assumere in loco una persona che sia in possesso della licenza richiesta e che quindi una volta assunta estende la copertura della licenza a tutta la società

L'assunzione di una persona con licenza può essere fatta o in alternativa alla richiesta in proprio di licenza oppure per coprire i tempi morti che passano tra momento in cui si prepara la domanda per la richiesta di licenza il giorno in cui la licenza stessa viene ottenuta. In questo modo si accelerano i tempi e si può lavorare da subito nel settore delle costruzioni per il quale serve la licenza.